Rimandata

La situazione mondiale è in costante mutamento e, come sta accadendo per tutto gli ambiti Culturali e Artistici, ogni nostro evento è sospeso e rimandato a nuove date che saranno definite in base all’evolversi delle decisioni governative.
Roma Fotografia continua a lavorare per rimodulare gli appuntamenti di Roma Fotografia 2020 EROS e progettare i nostri prossimi eventi.
#LaCulturanonsiferma, ma raddoppia I suoi sforzi, la sua creatività, i suoi talenti per far fiorire la bellezza ovunque ed offrire, in modo eclettico, sostegno e svago così come suggerito dai massimi organi istituzionali e del settore.
Riprenderemo il nostro viaggio.
Continuate a seguirci ⬇️⬇️
https://www.roma-fotografia.it

Nell’ambito di Roma Fotografia 2020 EROS promossa dall’associazione Roma Fotografia, con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma che si svolgerà dal 22 febbraio al 6 aprile in tutta la città di Roma invita a partecipare:



LETTURA PORTFOLIO
Premio “Il Fotografo”
Palazzo Merulana 21 e 22 marzo 2020

Da un paio di anni la lettura porfolio è assente nei grandi eventi di fotografia a Roma e questo è un grande ritorno, grazie a Palazzo Merulana, la rivista IL FOTOGRAFO, Roma Fotografia e con professionisti del calibro di Giovanni Pelluso giornalista e critico di fotografia del Corriere della Sera, il fotoreporter Alex Mezzenga, l’Art director di Sprea Editori Silvia Taietti e per finire il fotografo Roberto Huner che saranno i lettori/giurati.

La comunità fotografica ha un vantaggio unico rispetto ad altre forme d’arte. Essendo la più democratica delle arti, le fotografie, per loro stessa natura, sono tra le più facilmente condivisibili e visualizzabili. Ciò ha dato origine a numerosi eventi di lettura portfolio fotografici. 

Negli ultimi anni, la revisione del portfolio è diventata un punto di riferimento nel campo della fotografia, fornendo un luogo per i fotografi di tutti i livelli, dagli studenti agli appassionati fino ai professionisti affermati. Sono inoltre un’opportunità di critica, feedback e connessione professionale in una vasta gamma di mercati fotografici, tra cui arte, ritratto, applicazioni commerciali, reportage e così via.

Come possono testimoniare tutti i tipi di fotografi, il lavoro creativo è spesso prodotto in una bolla, con l’artista profondamente immerso nei processi che ciò comporta. Sebbene ci siano ovvi benefici in un lavoro così intenso e focalizzato sull’introspettiva, ciò può anche tradursi in una mancanza di obiettività su come il lavoro si adatta o viene visto dal mondo in generale sia che si faccia per professione, sia per passione.

Aperto a tutti i fotografi, professionisti ed amatori, residenti in Italia e all’estero.
Sabato 21 marzo 16:00 – 21:00 e domenica 22 marzo 10:00 – 13:00.
Premiazione domenica 22 marzo ore 18:00
Roma: Palazzo Merulana via Merulana 121

L’iscrizione è gratuita (compila il form di iscrizione), ci sarà solamente da versare la quota di 10 euro come biglietto di accesso all’aerea museale di Palazzo Merulana con la possibilità di visitare la collezione Cerasi e le mostre fotografiche di Roma Fotografia 2020 EROS in programma in quei giorni, oppure acquistando la EROS CARD al costo di 15 euro che da diritto a partecipare a tutte le iniziative previste a Palazzo Merulana  (nei limiti della disponibilità prevista)

REGOLAMENTO
  1. Possono partecipare tutti i fotografi, italiani e/o stranieri, singolarmente o riuniti in Gruppi e/o Associazioni, in questo caso presentando un unico progetto.
  2. Ogni autore potrà presentare un massimo di 1 portfolio a tema libero, che potrà essere realizzato con qualsivoglia tecnica di ripresa e di stampa. Non saranno accettati portfolio in assenza dell’autore.
  3. L’autore, ad ogni effetto di legge, rimane comunque l’unico responsabile del contenuto delle proprie immagini.
  4. E’ possibile prenotarsi sulla pagina www.roma-fotografia.it/iscrizione-lettura-portfolio/ compilando il form indicando nominativo, contatti, titolo portfolio, numero di foto con i quali l’autore concorrerà, entro il 20 marzo oppure iscriversi direttamente sabato 21 dalle 16:00 o domenica 22 alle 10:00 fino ad esaurimento posti.
  5. E’ possibile indicare una preferenza del lettore e il giorno della lettura il 21 marzo dalle 16 alle 21 e domenica 22 dalle 10 alle 13
  6. L’organizzazione provvederà ad iscrivere il concorrente e a comunicare le varie prenotazioni in base alla priorità di ricezione. Nel caso un Lettore/Giurato avesse raggiunto il limite di letture e non fosse più disponibile verrà selezionato dall’organizzazione un altro Lettore/Giurato.
  7. La conferma dell’incontro con il Lettore/Giurato assegnato all’autore verrà comunicata entro e non oltre la data del 20 marzo 2020. L’orario di lettura verrà stabilito direttamente all’inizio delle sessioni di sabato e domenica.
  8. Ciascun portfolio potrà essere composto da un minimo di 8 ad un massimo di 20 foto ciascuna aventi dimensioni consigliate comprese tra cm 20×30 e cm 30×45. Saranno accettati e visionati files digitali purché in possesso di proprio computer o tablet.
  9. L’iscrizione è gratuita, ci sarà solamente da versare la quota di 10 euro come biglietto di accesso all’aerea museale di Palazzo Merulana con la possibilità di visitare la collezione Cerasi e le mostre fotografiche di Roma Fotografia 2020 EROS in programma in quei giorni.
  10. Ogni autore sarà tenuto ad illustrare, nel corso del predetto incontro, al rispettivo Lettore/Giurato il proprio portfolio accompagnato dalla relativa scheda di partecipazione. Ogni autore avrà diritto ad un incontro colloquio della durata massima di 20 minuti. Gli autori partecipanti dovranno consegnare alla segreteria organizzativa i files del proprio portfolio in modo da poter partecipare alla selezione dei vincitori I files dovranno essere in formato jpeg, a 72dpi, dimensioni cm 20 x cm 30.
  11. Tra tutti i lavori presentati i Lettori/Giurati, in riunione congiunta, selezioneranno il miglior portfolio ed eventuali autori segnalati. Il giudizio dei Lettori/Giurati è inappellabile e la partecipazione implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.
  12. Al vincitore del miglior portfolio verrà pubblicato il portfolio sul mensile IL FOTOGRAFO e un esposizione, una mostra personale autoprodotta da organizzarsi nell’ambito della prossima edizione di ROMA FOTOGRAFIA 2021
  13. La cerimonia di premiazione avverrà preso Palazzo Merulana entro le ore 18:00
BIOGRAFIE LETTORI PORTFOLIO

Silvia Taietti

Silvia Taietti è Art director di Sprea Editori.
Gruppo editoriale specializzato nella pubblicazione di riviste di settore: fotografia, benessere, cucina, creatività.
Segue la direzione artistica come membro del Comitato tecnico della Business Unit Fotografia, lavorando alle testate IL FOTOGRAFO, NPhotography, Photo-Professional, Digital Camera.
Ha progettato la collana di libri NUOVI TALENTI sempre del gruppo Sprea Editori, si dedica alle letture portfolio per giovani autori.

Giovanni Pelloso

Giornalista e critico di fotografia del Corriere della Sera per il settimanale ViviMilano e per le pagine milanesi del quotidiano. E’ docente all’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano) per il Master in Fotografia e a Raffles Milano Istituto Moda e Design con il corso Storia e critica della Fotografia. È staff editor e caporedattore de Il Fotografo, NPhotography, Photo Professional e Digital Camera (Sprea editori).

Co-autore del Dizionario mondiale della fotografia (Rizzoli/Contrasto, 2002), si occupa di sociologia dei consumi e di pubblicità, tra teoria e prassi. Docente a contratto, dal 2005 svolge attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo dell’Università IULM di Milano. Insegna dal 2013 al LAO. È ricercatore associato dell’Acquario Civico di Milano. È tra gli ideatori di Unpublished Photo, il contest fotografico dedicato ai talenti emergenti.

Mostre curate: Beyond the Portrait di Greg Gorman, Humanscape di Giuseppe Mastromatteo, Le Temps Retrouvé di Alain Laboile e Polaroids and more di Gian Paolo Barbieri (29 Arts in Progress Gallery, Milan). Ha curato, inoltre, la proposta espositiva della 29 Arts in Progress Gallery in occasione di Photo London (16-19 maggio, Somerset House).

È responsabile della comunicazione corporate di Igreg Studio, startup dedicata al digital imaging (www.igregstudio.com).

Alex Mezzenga

Nato a Roma mercoledi 18 agosto 1971, si diploma nel 1991 all’Istituto di Stato per la Cinematografia e la TV“Roberto Rossellini” come fotoreporter. Inizia lavorando nel cinema come fotografo di scena. Dal 1998 si dedica alle tematiche sociali collaborando con L’ESPRESSO. Allievo del Maestro Franco Fontana, ha collaborato con “Reporter Associati”, “Iber Press”e l’agenzia LaPresse.

Oltre a seguire notizie di carattere nazionale ed internazionale si occupa di progetti a medio – lungo termine legati ai conflitti ed ai post-conflitti con particolare attenzione alle situazioni Medio Orientali e Latino Americane.

Riceve nel 2003 il premio Le logge al Toscana Foto Festival per il miglior portfolio.
Nel 2005 riceve il primo premio Raffaele Ciriello al Lucania Fim Festival nella sezione Giornalismo di Guerra. Nel 2014 al concorso “Le Clarisse” riceve il Premio della Giuria per il miglior portfolio al Toscana Foto Festival.

Al suo attivo ha 3 Libri pubblicati editi Universitalia editrice “Inside Me” e “Inseguendo la Luce” “La luce oltre il buio” e piu di 40 mostre in Italia e all’estero tra personali e collettive.

Dirige Corsi e Workshop di Fotoreportage a Roma, Milano, Bogotá, Buenos Aires, al Toscana Foto Festival di Massa Marittima, all’Universitá di Roma Tor Vergata, all’Istituto di Stato per la Cinematografia e Tv “Roberto Rossellini”Nel 2010 è Fondatore e Direttore Artistico dell’Associazione Culturale Nuovi Scenari Roma.
E’ Art Director della Mostra Fotografica Franco Fontana & “Quelli di Franco Fontana” presso il Complesso Monumentale dei Dioscuri al Quirinale di Roma settembre 2014 e a Palazzo Merulana marzo 2019

Nel 2018 è socio fondatore dell’Associazione Culturale FARO nata con l’obiettivo di diffondere la cultura fotografia con il “Mese della Fotografia a Roma”

Dal 2019 è Vice Presidente dell’Associazione Culturale Roma Fotografia nata con l’obiettivo di valorizzare il talento e la professionalità di soci e partner, in Italia e all’ estero, creare una rete che assegni a Roma, città creativa dell’Unesco per il Cinema, il ruolo di capitale della fotografia e la renda un punto di riferimento nazionale e internazionale.

www.alexmezzenga.com

Roberto Hüner

Roberto Hüner, conosciuto come Robbi Hüner, ha lavorato in passato come ingegnere e oggi vive e lavora a Roma come docente di fotografia e fotografo professionista realizzando prevalentemente fotografia umanista, reportage, ritratti e street photography.

Ha viaggiato spesso in vari stati del continente africano, in Europa, U.S.A., America del sud, Russia e Medioriente. Negli ultimi anni il suo lavoro è stato esposto in numerose gallerie e musei in Italia e all’estero, New York, Cina, Russia, Gran Bretagna, Francia, Belgio.

Ha anche vinto numerosi premi tra cui varie volte FIOF Orvieto Fotografia, National Geographic, PX3 Prix de la Photographie Paris, Mifa, Pictures of the Year International.
Dal 2018 al 2019 è stato socio fondatore e segretario di “Faro Fotografia” associazione no-profit ideatrice di MFR19, “Mese della Fotografia a Roma a Marzo 2019”.

Dal 2012 al 2017 è stato socio fondatore e segretario di “Fermaimmagine – Officina di Immagini e Psicoanalisi”, associazione no-profit di psicologi e fotografi.
Dal 2013 ha insegnato vari corsi di fotografia presso l’Università Popolare di Roma, inoltre ha insegnato fotografia a gruppi di persone ipovedenti, migranti e persone transgender.

Dal 2009 è il fotografo ufficiale del Carnevale Romano di Roma.
Dal 2014 è il presidente del comitato scientifico della manifestazione la “Girandola” a Roma.